Assegnare script di arresto del computer

Per assegnare script di arresto del computer

  1. Aprire l'Editor Criteri di gruppo locali.

  2. Nell'albero della console fare clic su Script (Avvio/Arresto). Il percorso è Configurazione computer\Impostazioni di Windows\Script (Avvio/Arresto).

  3. Nel riquadro risultati fare doppio clic su Arresto.

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà di arresto del sistema fare clic su Aggiungi.

  5. Nella finestra di dialogo Aggiunta script eseguire le operazioni seguenti:

    • In Nome script digitare il percorso dello script oppure fare clic su Sfoglia per individuare il file script nella cartella condivisa Netlogon del controller di dominio.

    • In Parametri script digitare i parametri desiderati, come verrebbero digitati nella riga di comando. Se ad esempio nello script si desidera includere i parametri //logo (visualizzazione intestazione) e //I (modalità interattiva), digitare //logo //I.

  6. Nella finestra di dialogo Proprietà di arresto del sistema specificare le opzioni desiderate:

    • Script di arresto per <oggetto Criteri di gruppo>: elenca tutti gli script attualmente assegnati all'oggetto Criteri di gruppo selezionato. Se si assegnano più script, questi verranno elaborati in base all'ordine specificato. Per spostare uno script verso l'alto nell'elenco, selezionarlo e quindi fare clic su Su. Per spostare uno script verso il basso nell'elenco, selezionarlo e quindi fare clic su Giù.

    • Aggiungi: visualizza la finestra di dialogo Aggiunta script in cui è possibile specificare script aggiuntivi da utilizzare.

    • Modifica: visualizza la finestra di dialogo Modifica script in cui è possibile modificare le informazioni sullo script, ad esempio il nome e i parametri.

    • Rimuovi: rimuove lo script selezionato dall'elenco Script di arresto.

    • Visualizza file: visualizza i file script archiviati nell'oggetto Criteri di gruppo selezionato.

Ulteriori considerazioni

  • Per completare la procedura è necessario avere autorizzazioni di modifica per modificare un oggetto Criteri di gruppo. Per impostazione predefinita, i membri dei gruppi di sicurezza Domain Admins, Amministratori dell'organizzazione o Proprietari autori criteri di gruppo hanno autorizzazioni di modifica per modificare un oggetto Criteri di gruppo.

  • Gli script di arresto vengono eseguiti con l'account di sistema locale e dispongono dei diritti completi associati all'esecuzione con tale account.

  • Se si impostano gli script di arresto in modo che vengano eseguiti in modalità sincrona, è possibile che si verifichi un rallentamento del processo di arresto.

  • L'Editor Criteri di gruppo locali e lo snap-in Gruppo di criteri risultante sono disponibili in Windows Server 2008 R2 e in alcune versioni di Windows 7. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=139815.

Ulteriori riferimenti